Una croccante copertura alla cannella che nasconde un morbido cuore di pesche, per un dessert sfizioso e di cui non potrete più fare a meno.
Il crumble di pesche è davvero semplicissimo e veloce da preparare: in questa ricetta le pesche vengono ammorbidite in padella con zucchero, semi di vaniglia e sfumate con della birra chiara, capace di donare quel tocco di originalità che vi farà innamorare perdutamente di questo dolce

La birra che andiamo ad usare per questa ricetta è la nostra rinfrescante Chiara, ma gli amanti delle weiss potranno utilizzare con successo anche la Bianca.

Difficoltà: facile
Preparazione: 30 min
Cottura: 20 min
Porzioni: 4 persone
Costo: basso
Calorie: 160 Kcal
INGREDIENTI PER 4 CRUMBLE
  • Pesche gialle: 6
  • Zucchero: 80g
  • Baccello di vaniglia:1/2
  • Succo di limone: 30 ml
  • Burro: 50g
  • Fragole: 120g
  • Zucchero di canna: 40g
  • Birra: 150 ml
  • PER L'IMPASTO DEL CRUMBLE
  • Burro: 140g
  • Farina di mandorle: 120g
  • Tuorli d'uovo: 1
  • Farina 00: 140g
  • Zucchero di canna: 120g
  • Cannella in polvere: 2g

  • Per prima cosa prepariamo l' impasto del crumble unendo in una ciotola la farina bianca con quella di mandorle e aggiungendo zucchero di canna, cannella, burro (rigorosamente cubettato e freddo da frigorifero) e il tuorlo d'uovo.
    Dobbiamo creare un composto un po' grossolano, un impasto omogeneo ma a grana grossa.
    Dopo averlo lasciato riposare qualche minuto in frigorifero stendete il crumble su una leccarda rivestita da carta da forno in modo tale che i pezzettoni di crumble siano ben distribuiti e mai sovrapposti. Infornate e cuocete in forno ventilato a 180°C per circa un quarto d'ora, o comunque finchè il crumble non sarà bello dorato.

    Nel frattempo sbucciate le pesche e tagliatele a cubetti e mettetele in una pentola con del burro sciolto, lo zucchero semolato e la vaniglia. E' il momento di aggiungere l' ingrediente segreto: la birra! Fate saltare le pesche sfumando dolcemente con la birra lasciandole il tempo di evaporare lentamente;
    mentre le pesche si raffredderanno preparate in un altro pentolino le fragole tagliate in 4 parti e cuocetele per 3 minuti con il succo di limone e dello zucchero di canne.

    E' il momento di assemblare il vostro crumble: utilizzate dei bicchierini e cominciate con uno strato di fragole sul fondo, sormontate poi dalla composta di pesche e poi spolverate generosamente il crumble croccante per creare un topping uniforme su tutta la superficie del bicchiere.
    Lasciate a riposare in frigo qualche minuto ...et voilà il vostro crumble di pesche sfumate alla birra è servito!