Rossa Riserva

BARLEY WINE
Una passeggiata nel bosco delle terre del nord tra frutti, agrumi, malti tostati e luppoli che parlano inglese. Si alza il tenore alcolico e sale l'emozione. Lasciati accompagnare da carni rosse e formaggi per un viaggio straordinario.

€4,00

Formato: 33 Cl

33 Cl
75 Cl
Aggiungi alla Lista dei Desideri
Descrizione
Prodotta da quattro malti d'orzo, miscelati armoniosamente tra loro. Si presenta di color rosso acceso con una schiuma color crema compatta.
Al naso risulta complessa ma avvolgente, richiamando frutti di bosco e agrumi; in bocca si nota l’ottimo equilibrio tra i malti tostati e i luppoli inglesi ed americani.
Ideale per accompagnare carne e piatti complessi.
Abbinamenti in cucina

Uno stile che dice tutto: “Vino d’Orzo”. La nostra Rossa Riserva appartiene alla famiglia delle Ale più forti e complesse, una vera esplosione di aroma.
Eppure, nonostante il suo carattere prorompente, ci lascia ancora liberi di scegliere il suo partner: si sposa con i piatti di carne alla brace più decisi, in cui gli inconfondibili sentori di una buona reazione di Maillard incontrano i suoi aromi di tostato e panificato, ma si abbina molto bene anche a dessert caratterizzati da sentori di caramello e nocciola, come ad esempio una crème brûlée.

Che scegliate di accompagnarla ai vostri piatti di carne più succulenti, o come alternativa ai passiti in un fine pasto fuori dagli schemi, una cosa è certa: bevetela seduti.

Scheda Tecnica
Grado alcolico 10 % Vol
Grado Plato 19°P
Amaro (IBU) 31
Temperatura consigliata di consumo 12° C
Che cosa è un Barley Wine?


Con il termine Barley Wine (letteralmente “vino d’orzo”) si intendono birre ad alta fermentazione dal tenore alcolico molto elevato, contraddistinte da un profilo aromatico così intenso da ricordare a tratti quello di un vino.

Il corpo è pieno e ricco, quasi “masticabile” che regala un calore piacevolmente alcolico.
Al naso l’aroma è prevalentemente di malto, con una forte propensione al caramello e di frutta rossa sotto spirito. La presenza del luppolo è massiccia ma non viene percepita poichè il compito della luppolatura è quello di contrastare ed equilibrare la dolcezza del malto e donare un finale tendenzialmente secco.

In bocca si percepiscono gusti intensi e complessi che variano dal panificato e tostato, fino alla melassa per le versioni più scure.
Il colore può variare dall’ambrato scuro al marrone scuro, con una schiuma color avorio fine e moderatamente persistente.

Vuoi scoprire di più sulle Barley Wine? Scopri la storia di questa birra e tante altre curiostià leggendo il nostro articolo dedicato, CLICCA QUI!